11/02/12

Pezzi autonomi che restano unici

Mi capita spessissimo di creare dei bijoux completamente unici.Li realizzo una volta, e basta. 
Alle volte poi, questa diventa l'occasione per creare dei veri prototipi.

Collana Diana - i 4 tubolari centrali sono saldati tra loro. Ho trovato un pacco pieno di questi pezzi che servivano per i manici delle borse credo. Inutile dire che li ho presi tutti e che Diana potrebbe presto entrare a catalogo. Per ora de l'è presa Francesca.
Ecco  a voi un paio di esempi, davvero "autonomi".





Collana Sirena - L'elemento decorativo centrale è una vecchia fibbia, scovata nel mio solito luogo segreto. Esiste solo questa collana. Non posso dirvi a chi è andata perchè senno' rovino la sorpresa, ma è in ottime mani!

Collana Eolo righe - la seta usata per questa collana era bellissima. L'avevo presa a Berkeley in questo luogo da sogno (che presto visitero' di nuovo). Non ne ho piu'. Questa è stata venduta a Torino, l'altra è ancora in vendita nel mio shop on line. 
Bracciale Antiope barocco - questa vecchia fibbia l'ho trovata in un mercatino dell'antiquariato. Questo bracciale è mio.


Questo ciondolo Erinni con mini cammeo esiste solo in doppio esemplare. Entrambi volati a Torino, ma questo in particolare ora è di Giulia



4 commenti:

Merylu ha detto...

Cara Giulia,
io amo molto i pezzi unici! Anzi, sono i pezzi che preferisco fare. Creare in serie mi sta un po' stretto... perché ho così tante idee e così poco tempo, che mi dispiace dover usare i pochi momenti liberi per riprodurre cose che ho già fatto... anche se capisco l'importanza di avere un catalogo con vari pezzi riproducibili.
La collana che preferisco qui è "Sirena": davvero bellissima!
un abbraccio forte, ti auguro un buonissimo fine settimana :)

signsoflife ha detto...

"Diana" è uno spettacolo...
;-)

miciola1000 ha detto...

Sei sempre fonte di ispirazione, non mi stancherò mai di dirlo..la dimostrazione che se si vuole davvero qualcosa si ottiene.....

Giulia Boccafogli ha detto...

Grazie fanciulle! Davvero mi emozionate! Mercì! Un bacino a voi!