30/03/11

Collezione Stagione Emotiva II

Finalmente on line la nuova collezione Stagione Emotiva II, completata e rinnovata.

Leaves, Art Necklaces - Ph: Valentina De Meo - Model: Alessandra Vanni - MUA - Eva Mardhaja 

Siete invitati a scoprirla  sul mio sito internet

 Ma di seguito, dopo il salto, un po' di chiacchiere sui temi, le scelte e sulla nuova campagna immagine realizzata dall bravissima fotografa Valentina De Meo, ormai amica e collaboratrice insostituibile. 




Prima di tutto mi piace continuare a sottolineare che le mie collezioni
non seguono le canoniche stagioni imposte dal sistema moda.
Questo perchè credo in un approccio piu' "slow" a questo mondo. Sono molto lontana dal concetto di moda "usa e getta", a maggior ragione se si parla di oggetti realizzati a mano. 
Siamo tutti protesi verso l'ecosostenibilità dei materiali, giustamente, ma a volte tendiamo a dimenticarci di quanto sia importante anche l'atteggiamento. Per certi versi direi che è quasi piu' importante. 
Inoltre non nego che dietro a questa scelta ci sono anche ragioni personali.
 Le mie collezioni seguono il mio istinto creativo ed il mio razionale senso del progetto, in sostanza rappresentano la mia espressione artistica e creativa: per questo motivo le considero delle “stagioni emotive”. 

Leaves, Foliage Necklace and Le Liane Necklace - Ph: Valentina De Meo - Model: Alessandra Vanni - MUA - Eva Mardhaja
 Leaves e Waves sono le due linee contenute nella collezione Stagione Emotiva II. Il filo conduttore che le lega è la scelta del materiale principale usato: pellami made in Italy, spesso recuperati da scampoli, ritagli e rimanenze di lavorazione. 

Un occhio di riguardo quindi anche all’ecosostenibilità della produzione e l’interesse a valorizzare una materia prima preziosa e pregiata che altrimenti andrebbe persa.


Leaves, Butterfly Necklaces- Ph: Valentina De Meo - Model: Alessandra Vanni - MUA - Eva Mardhaja
 Logisticamente parlando l'esigenza era quella di "pulire" il mio repertorio. Non ho definitivamente scelto una strada, chi mi segue dovrebbe saperlo: non amo pormi limiti; non amo il termine "definitivo" quando parlo di creatività. 
Ho semplicemente appurato, in modo del tutto personale, che rispetto agli altri filoni, avrei avuto poco da dire, anche stilisticamente parlando. Non è detto che in futuro non ci ritorni sopra, anzi ho in mente già diverse idee e sto già sviluppando disegni e prototipi. 
Per questo motivo, a catalogo, si confermano e si rinnovano le linee Leaves e Waves.

Questo non significa che le altre collezioni (Minimal Chic, Essenza e Silk Shapes) non esistano piu'. Fanno parte del mio bagaglio creativo e, commercialmente parlando, sono ancora disponibili, su ordinazione, per i rivenditori.
 
Leaves, Hair Graces - Ph: Valentina De Meo - Model: Alessandra Vanni - MUA - Eva Mardhaja

 Non a caso uso il termine "rinnovano".Forse avrete notato che il mood è analogo a quello intrapreso nel 2010. Molti modelli sono ancora presenti, ma rinnovati, tecnicamente parlando, ma anche stilisticamente.
Se date un'occhiata ai lookbooks delle due linee, qui e qui, noterete che, in entrambe, altrettanti modelli sono stati "eliminati" e che ci sono anche diverse, vere, novità. 


Ma vediamo nello specifico.


- Nella collezione Leaves l’ispirazione è tratta dalla natura e l'approccio è di tipo grafico:  la natura, cercata, sentita e immaginata, è interpretata in modo del tutto personale.
Il tema della foglia, reinterpretata in maniera personale attraverso l’uso del colore e usata come modulo, diventa il modo per comporre silhouettes da indossare, con richiami ai patterns giapponesi, ai Kimono, ad alcuni  elementi naturali simbolicamente peculiari, come farfalle e fiori di loto,    o di  non scontata citazione come i clematis e i boccioli di sarracenia

I gioielli della linea Leaves sono veri e propri disegni da indossare, dove il colore gioca un ruolo primario.

Le novità, oltre ad un'arricchita e rinnovata  gamma di Collane Foliage, il vero must di questa linea, sono le Clematis, di seguito nella foto del lookbook,

  Ph: Valentina De Meo - Model: Fiorda Vacchetti - MUA - Eva Mardhaja

Collane girocollo che riprendono, graficamente, il fiore di Clematis, appunto.

La foto dei Clematis, l'ho tratta da questo sito, dove trovate anche le informazioni naturalistiche.
 Fiore ampiamente usato e rappresentato nell'universo dei pattern giapponesi.


Altra novità che vorrei citare, sono le Liane

  Ph: Valentina De Meo - Model: Fiorda Vacchetti - MUA - Eva Mardhaja
 
Qui la forma è libera. E' un tema, quello della linea, che sto continuando a sviluppare. Involontariamente ho anche constatato che "le frange" sono piuttosto "di moda", almeno stando alle sfilate per questa primavera/estate.

Vabbè. Andiamo avanti.


Le altre novità, i dettagli, li lascio a voi. 
Passiamo a Waves.


Waves, Maki Bracelets - Ph: Valentina De Meo - Model: Alessandra Vanni - MUA - Eva Mardhaja  
Nella collezione Waves l’approccio è di tipo plastico e l’ispirazione è, di conseguenza, molto piu’ moderna e urbana. 
Linee pulite, attitudine urbana, architettonica, colori più decisi.
L’attenzione si sposta sui volumi, sulle “onde” di pelle lavorata, arricchita ed impreziosita poi da bottoni d’epoca in vari materiali, spesso in vetro jais, usati come pietre incastonate.



Altro grande filone di ispirazione, presente in entrambe le linee, è il desiderio di reinterpretare alcuni accessori appartenenti ad un repertorio classico (si vedano ad esempio gli Hair Graces della foto piu' sopra, cerchietti-cappellino in stile retro'-pop).
In questo senso le Maki Mini Ties, necklaces che reinterpretano in chiave ironica, anche grazie al nodo arrotolato come uno dei più celebri tipi di sushi, un accessorio classico come la cravatta, rappresentano di certo la vera novità di questa linea.


Waves, Maki Mini Ties - Ph: Valentina De Meo - Model: Alessandra Vanni - MUA - Eva Mardhaja
 Lascio a voi, anche per questa linea, valutazioni ulteriori e vi invito a visitare il mio sito internet www.giuliaboccafogli.it.



Parlando invece di Campagna Immagine, le bellissime foto che avete appena visto sono tutte opera di Valentina De Meo, come vi ho già detto ad inizio post.



Vorrei che fossero le sue parole a raccontare le scelte stilistiche e tutto il percorso fatto.
Le trovate qui, sul suo blog.

Io da parte mia vorrei concludere con qualche ringraziamento.



Grazie alla bellissima e dolcissima Alessandra Vanni,  la protagonista degli scatti per questa campagna immagine. 
Grazie a Fiorda Vacchetti, protagonista dei lookbook. Bellissima e dolcissima anche lei.

Grazie a Valentina De Meo, ancora: incredibile wonder woman ph!
Grazie ad Eva Mardhaja, per l'incredibile lavoro fatto con il make up e i capelli. Sei una super donna!
Grazie poi a Chiara Salvioli di Pommes De Claire, ad Elena Massari, amiche e incredibili stiliste, e alla boutique bolognese Matta e Goldoni, pergli abiti indossati dalle modelle.


Grazie a tutti voi che avete letto tutto fino a qui; grazie a tutte le mie clienti che, scegliendo di indossare una mia creazione, contribuiscono ad alimentare il mio sogno e lo rendono possibile; grazie a tutti voi che continuate a seguirmi.


Un abbraccio californiano da Giulia!


Ps: tenete d'occhio il blog perchè in questi giorni usciro' con un altro paio di post interessanti!








7 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

Una collezione davvero superba!

1129 ha detto...

very emotiva :) (vorrei avere anni in meno e occasioni mondane in più per indossare il tuo delizioso cerchietto...)
peace&love
nicoletta

cinziacrea ha detto...

Arrivata alla fine del lungo post ti dico: mi piacciono le foglie, le clematis sono fiori molto eleganti le liane mi fanno tornare "selvaggia".....la pelle un materiale duttile e perfetto per ogni tipo di acccessorio.
Come cantava il grande Vasco........"brava Giulia....."
Ciaooooo.

Martina ha detto...

Adoro il tuo modo di interpretare la natura e quello che ti circonda attraverso uno stile così personale**
Appena avrò la possiblità una Leaves sarà mia^^
Intanto ti saluto e ti volevo far sapere che sarò tra quelle che terrà d'occhio il blog^^
Un abbraccio da Torino^^
Marty

giuliacrea ha detto...

la collezione Leaves è stupenda...!!!
Ma perchè l'anno prossimo non ci fai un pensierino ed esponi a "Fà la cosa giusta"? Mi sembra che le tue creazioni siano molto in linea...

cricrea ha detto...

Sarò ripetitiva......ma le tue creazioni mi lasciano sempre a bocca aperta!!!
Un bacio grande!!!

federica.manfredini ha detto...

Bella! W le foliage, ma io sono particolarmente attaccata alla "mia" sarracenia, che ho amato a prima vista... molto versatile, sfruttata un sacco di volte sia sull'abbigliamento elegante sia su quello più informale. E poi alla "mia" farfalla, anch'essa sfoggiata senza ritegno d'estate e d'inverno, sul nero, sul bianco e... su ogni altro colore! Cara Giulia, complimentoni, ma mi raccomando non abbandonare il filone del rame e anche quello del linoleum che adoro. Baci! Fede