03/03/09

SPUNTI E APPUNTI

Un post bello pieno di immagini.
Poche parole, almeno ci provo.
Intanto un'idea.
Uno dei miei primi amori è stata la pittura su vetro...questo è uno dei pochi oggettini che mi è rimasto da fotografare...risale piu' o meno a quando avevo 18 anni e mi dilettavo tra piombo liquido e colori trasparenti su vetro.
Una cosa piccina piccina e di certo molto da dilettante...pero' tempo fa ho pensato...ma se con il piombo liquido decorassi degli oggetti insoliti?
E così ecco delle conchiglie dipinte, in modo veloce e istantaneo, ma secondo me l'idea è simpatica e son certa che magari qualcuna di voi saprà prendere questo spunto e sfruttarlo molto meglio.
Io queste conchiglie le ho forate e li inseriro' in qualche giuliellino.



Il piombo liquido si trova nei colorifici e nei negozi di belle arti e ormai si trova in tutti i colori! Basta applicarlo e lavoralo come volete, se non avete voglia di cimentarvi in chissà quali disegni (anche perchè su delle conchiglie risulta un po' complesso..almeno a me) potete usare la spugnatura oppure dopo aver steso il colore in modo uniforme, graffiare il colore per ricavare zone piu' chiare, o fare dei ghirigori astratti...insomma a voi la fantasia. Una volta asciutto resiste all'acqua, a patto che non sia bollente...


Poi ecco un'idea risparmio.
Se andate in uno di quei magici negozi tutto a 1 euro, sicuramente troverete delle belle confezioni di spilli per sarte...quelli classici, gli spilli spilli insomma...


Ma guarda te...se si fa un po' di attenzione e si taglia la parte appuntita una volta infilata la perlina...sembrano proprio dei normali spilli da bigiotteria. E la cosa bella è che la parte appuntita si puo' sfruttare per agganciare piu' agilmente anche componenti tessili! Dopo basta fare l'occhiello con le pinze a punta tonda et voilà...un'idea low cost semplice e di puro risparmio!

Infine la creazione della sera.
Premessa. L'ispirazione è questa.


Immagine tratta da "LIFE'S A JOURNEY..." il link lo trovate qui.

Forse queste immagini mi sono rimaste un po' impresse da questa estate in Thailandia


I Fiori di loto sono fiori sacri, usati per le offerte. Nascono in ambienti paludosi e rappresentano la purezza della fede in grado di sbocciare anche nei luoghi piu' impervi. Stupendi.

Uno dei tanti Budda nella città di Ayuthaya, l'antica capitale del Siam dal 1350 al 1767 circa.

Be' io ho provato a reinterpretarla così...un po' piu' Jap style forse. Monocolore, con un'unico elemento di disturbo, in dissonanza. Una piccola perla in cristallo rosso, tra tante perle veneziane verdi a foglia argento. Poi la nappa in viscosa con un bottoncino nero e rosso in vetro anni '20, una chicca scovata in un mercatino.

Inserisci link

La nappa e così anche il supporto della collana sono appunto in viscosa e le ho fatte a mano, intrecciando la parte finale a torciglione, come le tradizionali passamanerie (adoro farle a mano). Un po' piu' lungo fare tutto a mano, ma decisamente piu' soddisfacente.

Ci tengo pero' a segnalare delle collane fatte da Claudia di Studio Sixtyfive, a mio parere veramente bellissime, che seguono una linea simile a quella dei rosari Buddisti, anche se rivisitate in modo davvero originale e con dei colori fantastici.

Designer: Claudia di Studio Sixtyfive

Le immagini complete le trovate qui.
Spero non dispiaccia a Claudia se mi permetto di citarla, ma mi sembrava un peccato non farlo perchè queste collane mi sono piaciute un sacco.

Detto cio'...vi auguro un ottimo inizio settimana!

Buona creatività!

Giulia

9 commenti:

Sara Pacciarella ha detto...

Adoro questo tuo modo di attingere a tutto ciò che ti circonda sperimentando sempre nuovi mondi e nuove tecniche, passando con stile dal negozietto di tutto ad un euro ai rosari buddisti e ai fiori di loto! In questo mi sento molto simile a te...
Bellissime le nappe...ho anche visto su delle riviste che alcune marche propongono questo genere per la primavera estate, interpretato in modi diversi, dal gispy, al minimal, all'etnico, al camperos abbinato a catene e nastri in alcantara.
Bellissime anche le collane di Claudia! Adoro tutto ciò che abbia an che solo un minimo particolare che richiama all'india!

Grande Giu' come sempre!

Un beso mua smack ciak slurp

Sara

Ilaria ha detto...

meraviglia la collana jap stile!
E molto bella l'idea degli spilli adoperati come chiodi per bijoux...

Certain Creatures ha detto...

Ma che carini i fiori creati cosi' da mettere sui bijoux! idea dolcissima..
..e le conciglie decorate con piombo liquido! ;)
Adoro raccoglierle sulla riva e scegliere quelle bellebelle e integrarle in qualche lavoro :)
i fiori di loto della thailandia, sembrano cosi' soffici!

Buona creativita' anche a te!

Francesca
xx

DRINA ha detto...

Oriente...per me hai già detto tutto...semplicità e meraviglia!
Un connubio di equilibrio...come in queste tue collane.

Ho letto il tuo commento da Francesca di Certain Creatures...anche tu a caccia della Tricotin in cttà??? La mia ricerca finora...un disastro

cinziacrea ha detto...

Ciao Giulia, complimentissimi per tutte le tue creazioni, la collana con la nappina è deliziosa, le farfalline di perline sono attualisime....però che dire degli spillini diventati chiodini?????
e poi inserirli nei fiori di stoffa????geniale.
Brava...brava!!!!
Ciao Cinzia.

Alessia ha detto...

Meraviglie!! La collana con la nappina è bellissima, piacciono tantissimo anche a me! e l'idea riciclosa e risparmiosa degli spilli?? Adoooro! Sulle collane di Claudia mi ero già spesa in lodi sul suo post, hai ragione sono molto belle, lei usa tessuti e colori in modo fantastico! Un bacione cara Giulia, Buonissima creatività a te!

Giulia ha detto...

Sara!!!Io adoro il negozio tutto a un euro! E' la mia rovina. Ce l'ho sotto casa e tutti i giorni vado a vedere cosa ci sia di nuovo. Tanto piu' da quando tra i proprietari è subentrato un amante del craft ed è pieno di materiali ottimi a pochissimo per la decorazione! L'Oriente per quanto mi riguarda è oggetto di grande fascino e ispirazione e non è un caso se in questi anni tutti i miei risparmi son stati spesi per viaggi tra India e Tailandia. Una volta ogni due anni, zaino in spalla e via! A riempirsi gli occhi d'incanto.
Ilaria: Grazie!!! Questa collana ne ha portate con se' altre due simili! Presto inserirò le foto! Gli spilli. Sarà che i chiodini da bigiotteria secondo me sono il classico oggetto inutile: nel senso che li ho sempre fatti a mano evitando di spendere soldi dietro a questi. Pero' gli spilli riciclati sono una buona soluzione per spendere pochissimo e averne una bella scorta. Bisogna solo stare un po' attenti a tagliare la punta e il gioco è fatto!
Francesca: io ogni tanto scarabocchio anche sulle perle di vetro. Poi tu che sei così brava a disegnare secondo me faresti dei veri capolavori! I fiori di loto sono bellissimi! Li vendono dentro ai templi per fare le offerte insieme ai bastoncini di incenso! Ho negli occhi delle immagini bellissime!
DRI: ora chiamo la merceria...vediamo se è arrivato...speriamo! Poi ti dico!
CINZIA: grazie per essere passata da qui e per avrmi lasciato il tuo saluto! Vengo subito a farti visita per ricambiare questa bella sorpresa! Un bacione!
Alessia: Mi sono innamorata delle passamanerie fatte a mano! E' facilissimo! Poi poter giocare coi colori a piacere senza rimanere imbrigliati in quello che ti propone il mercato di già confezionato per me è una gran cosa. Ci si mette un po' di piu' ma la soddisfazione va a mille! Un bacione cara, grazie de todos! :-)

ssimoxxx ha detto...

Uffa,vediamo se riesco a commentare anch'io stasera!!!
Sono tornata da Abilmente,non solo con il portafoglio piangente,ma con la mente colma d'idee...
e adesso quando le metto in atto???
Bando alle ciance:il filone India lo trovo,al dilà del bello e affascinante,anche molto attuale e magico,no???
Sono ancora sotto l'influsso Fiera...
vado a dormire che è meglio.
Baci Simo.

Helena ha detto...

Ciao!..ogni tanto capito sul tuo blog per vedere le stupende creazioni che fai, e devo dire che ho fatto bene perchè mi hai dato una grande idea, ho trovato in un negozio delle spilline come dicevi tu e le ho comprate subito, a ben 0,49 euro!!..e sono perfette da usare come chiodini, grazie x il suggerimento!!