01/12/08

TUTORIAL: spillette da balia facili e veloci




Da oggi inauguro una nuova sezione del blog dedicata ai tutorial.
Non l'ho mai fatto in vita mia, piu' per pigrizia che per altro e mi scuso fin da subito per la scarsa qualità delle foto, ma è duretta non farle mosse avendo libera solo una mano!

Inauguro questa sezione per rispondere alla mail di Liria e ne approfitto per ringraziarla delle belle parole e soprattutto per la voglia di condivisione che emana sempre nei commenti che mi lascia!
Grazie di cuore Liria! Spero di esserti utile con questo piccolo tutorial!

Da oggi rispetto alle mails che ricevero', selezionero' di volta in volta alcune domande per creare piccoli tutorial ad hoc per svelare alcuni piccoli trucchi e tecniche. Non me ne vogliate se non rispondero' a tutti allo stesso modo, ma alcune cose riesco e posso spiegarle per bene, altre è decisamente piu' faticoso presentarle.

A me fa piacere sapere che si prende spunto dalle mie cose, molto piacere, mi fa anche molto piacere quando la fonte è citata. Credo che sia sinonimo di rispetto e serietà e io per prima lo faccio sempre se sono consapevole di tale cosa. Poi alle volte puo' capitare che lo spunto sia inconsapevole e allora nessun problema. Ma ci tenevo a fare questo piccolo appunto perchè credo che alcuni gesti, alcune attenzioni, facciano la differenza nei rapporti tra blogger, fatti di rispetto e voglia di condivisione reciproca.

Detto cio' ecco a voi il mio tutorial per le Spillette Bon Bon.
Il tutto richiede un'ottima manualità e qualche tentativo, per cui armatevi di una buona scorta di spille perchè sicuramente i primi tentativi non verranno esattamente perfetti, ma come in tutte le cose occorre solo un po' di pratica.


Per prima cosa armatevi di spilla da balia e pinze a punta tonda. La spilla dovrà essere bella sostenuta altrimenti il rischio è di romperla durante la lavorazione.


Infilate una delle due punte all'interno dell'occhiello della spilla, come in foto e iniziate a srotolare facendo attenzione di mantenere l'acciaio nella posizione di partenza (complanare rispetto all'apertura).





Aprite tutta la molla finchè l'acciaio non sarà perfettamente dritto e pareggiate con la pinza anche i punti di distorsione, in questo modo quando andrete ad infilare le perline riuscirete a facilitarne il passaggio.

Selezionate il materiale da inserire e ricordate che dovrete fermarvi prima dell'inizio della piega dell'acciaio perchè poi dovrete ricostruire la molla della spilla e dovrete avere spazio libero a sufficienza per evitare di rompere le perle, o chiudere la spilla troppo avanti (il risultato poi sarebbe quello di non poter chiuderla perchè la punta non si connetterebbe piu' con la chiusura)


Infilate le perle e i vari elementi scelti sulla base


Una volta che avrete infilato tutti gli elementi impugnate di nuovo le pinze a punta tonda in corrispondenza della piega originaria dell'occhiello (potete anche confrontare questo punto accostando alla base aperta una spilla nuova della stessa dimensione e natura da cui prendere tale punto).


Iniziate a girare, facendo perno attorno alla pinza, in modo da ricreare piano piano l'occhiello di partenza


Così


E una volta che tale occhiello sarà ricreato, pareggiate i bordi e perfezionate la forma aiutandovi con delle pinze a punta piatta.



Finchè il risultato finale non sarà questo

Ora avete diverse possibilità.
Potete tenerla così o arricchirla in questo modo


Procuratevi della catena, qualche cerchietto per connettere la catena alla spilla e uno o due charm a ciondolino.


Connettete la catena alla spilla, in mezzo alle perle


E alla fine, in corrispondenza dell'occhiello



Completate il tutto con cristalli e perline varie a piacere

In questo modo avrete una spilletta pronta per l'uso e le perline saranno montate all'interno della parte fissa della spilla...niente basi precostitutite con serie di occhielli saldati, massima possibilità di personalizzazione.


Ecco alcune spille bon bon create da me

























Vi avviso, all'inizio non è facilissimo perchè bisogna imparare a manovrare l'acciaio delle spille che è bello tenace e ci si mette un po' ad ottenere un risultato perfetto. All'inizio l'acciaio tenderà a rovinarsi e magari l'occhiello non sarà perfetto, ma basta pratica e pazienza.

Spero di avere aiutato Liria e magari dato un piccolo suggerimento per un divertente pensierino natalizio da fare alle persone speciali! Magari abbinata ad un bel foulard!

A molto presto

Giulia







13 commenti:

scarpette rosse ha detto...

Grazie Giulio per il tuo tutorial, spero un giorno di riuscire a farle, grazie

Alessia ha detto...

I tutorial della Giulia!!! ma che meravigliosa notizia! E il primo è facile, divertente, interessante e pieno di spunti, niente di meno ci si poteva aspettare da te... Grazie mille per questo e già in anticipo ti ringrazio per quelli futuri, so già che saranno utilissimi e interessanti... Queste spille sono bellissime, le preferisco semplici, senza la catena e non vedo l'ora di farne una!! Grazie ancora Giù!

Liria ha detto...

grazie di cuore a te! ;)
non vedo l'ora di provare!!!
ti faccio sapere :)
baci, Liria

Graziella ha detto...

grazie per il tutor, davvero molto chiaro e pratico, ti invoglia a provare. hai ricevuto la mia email, tanto per sapere...un bacio.

DRINA ha detto...

Ciao Giù Giù...belle le spillette...credo proprio che mi cimenterò!
A proposito della valigetta che ti devi regalare...dammi modo di chiedere informazioni in giro a qualcuno che potrebbe indicarmi dove potresti trovare qualcosa con le caratteristiche che mi dici!
Besos

sempre Fata Bislacca ha detto...

Grazie del bel tutorial e le foto sono proprio mica male anche con una mano sola... Ma di' tu le hai viste le mie quando ho due mani libere??? Ecco, non ti lamentare!!!!
Mi hai fatto molto ridere con il tuo commento da me, ti ho risposto li ma non so se torni a leggere le risposte... A volte quando passo tempo a rispondere poi mi chiedo??? Ma qualcuno leggerà poi... Ma è anche questo il bello! Io torno sempre, sono come gli assassini, voglio vedere la reazione!!! Poi mi piace tantissimo leggere gli altri commenti che vengono lasciati nei vari blogs, è una vera "gumata" (dì che il tuo boy friend usa la stessa espressione...). Intanto ti lascio un bacione ed un svolazzamento di piume (Marabou!)

aeactlyz (ti sto iniziando alle parole di controllo), di solito si azzarda un'interpretazione, ma sta sera non sono ispirata, o è perché ho dimenticato tutte le mie nozioni di Maya Antico!

i roberti ha detto...

complimenti per il tutorial, facile e dal risultato personalizzabile..
roberta

Liria ha detto...

le ho fatte! le ho fatte!!!
vedo se riesco a fotografarle e postarle in mattinata!!!
smack
Liria

Giulia Boccafogli ha detto...

Eccomi qui, a dirvi grazie, per i commenti che lasciate, per quello che fate e per dare vita a MondoBlog...anzi a quella sfera di MondoBlog che parla di piccoli grandi progetti creativi quotidiani!
ScarpetteRosse:figurati! Ora che ho constato che forse sono capace di fare i tutorial vi posso garantire che lo faro' molto piu' spesso! Saro' felice di vedere i risultati spillosi quando deciderai di cimentarti, è davvero facile! Un beso
Alessia: sorbole...mi son lanciata, hai visto? Sto già pensando al prossimo. Ora ti diro' una cosa. Sono terribilmente attratta dalle cose pompose, barocche e kitch...secondo me un tocco di "maraglio" (come si dice a Bologna) ogni tanto ci vuole nella vita ;-) pero' alla fine, c'è poco da fare, le cose semplici sono quelle che funzionano meglio e secondo me la spilla da balia è già talmente perfetta di suo che è inutile storpiarne la forma...pero' customizzarle è divertentissimo, e con questo metodo le strade sono davvero infinite!!!
Liria: hi anche già visto i primi risultati! Che ti avevo detto? Semplice e veloce! Bravissima e grazie a te per avermi dato lo spunto per lanciarmi nel magico mondo dei tutorial!
Gabriella: questo è semplice sì! Un'idea carina per i regali di Natale! Mail ricevuta e come hai visto risposto! Un beso e grazie!
Drina: visto le spillette giuliellose? Guarda sono come le ciliege: una tira l'altra...la valigetta. Ora ti diro' una cosa, nel frattempo persisto con la valigetta ma per i rotoli...ho deciso che mi butto. Mi son fatta prestare la macchina da cucire portatile e appena vado a LIgano faccio scorta di feltro: ho deciso, ci provo!!! Ad ogni modo per la valigetta resto sempre testarda...la trovero'! E se sei in grado di darmi una dritta, saro' ben felice di seguirla! Grazie cara!
Fata: io torno, torno sempre...pero' sono un diesel, come vedi ho tempi di reazione rallentati, ma poi scrivo dei papiri!!! :-) Il boy friend torno' all'ovile sano e salvo, per fortuna. IL baldo bolide biruote l'ha sostenuto sfidando la neve e il ghiaccio! Dritto fino in Paradiso (...eheheh!). Ora devo trovare il tempo di cimentarmi in un altro tutorial prima di Natale. Sarà che io sotto Natale mi sento particolarmente propensa al fai da te e i regali sono tassativamente hand made e ogni anno devo trovare qualche cosa di nuovo. L'anno scorso mi era venuta la fissa per le bretelle e non son riuscita...ci riusciro' quest'anno? Baci svolazzanti..
...uffa io non ho la parola...quasi quasi vengo a cercarne una!:-)
Rob: Grazie! Dai sono molto felice che si capisca la semplicità di questa cosa. Per me la personalizzazione è basilare. Odio gli schemi obbligati e piu' del modello fisso, apprezzo "il metodo" che c'è dietro ad una forma. La spilla da balia è un oggetto perfetto! UN beso

E un beso a tutti voi! Volo verso la branda!

sempre Fata Bislacca ha detto...

Grazie per le tue risposte!!!! Ma per la valigia; annoso problema.... Magari all'Emmaus a Rivera (quando torni in Paradiso) trovi qualcosa da custumizzare.... Ci voglio andare anche io perché più che bislacca sto diventando bordellosa con il mio casino a tutto campo! Ho visto il tuo post successivo e ci sono collane davvero succulente, colori strepitosi!!! My best compliments!
Auguri per i tuoi regali di natale hand made, anche io mi sto scervellando ma per il momento c'è poco succo di fata... o meglio, spremo per evadere tutte le comande con gioia... Rimmarrà tempo per i miei cari??? Certo! Bacioni a te!

praxo (pagmatico ma pazzo???)

Gio ha detto...

Oh, che cose meravigliose che fai! Un piacere per gli occhi!

idoitwithlove ha detto...

Ciao Giulia,
prima di tutto complimenti per le tue idee.
Grazie a questo carinissimo tutorial ho provato a creare anche io una spilla...
...ho postato la foto sul mio blog ed ho menzionato il link al tuo tutorial, spero tu non me ne voglia!!!!
In ogni caso se ci sono problemi contattami e provvederò a rimuovere l'immagine.
Grazie ancora per l'ispirazione!
ed ovviamente se vuoi visitare il mio blog ben onorata di accoglierti.
Idoitwithlove

Giulia ha detto...

grazie grazissime omonima cara!