12/11/10

...gli ARTI.SANI...


Tutto ha inizio in una non ben identificata giornata di fine ottobre.
O forse, a dire il vero, tutto era già nell'aria da un pezzo.
Giulia ha due Amiche (la A maiuscola non è caso) che oltretutto stima profondamente anche da un punto di vista professionale.
Una è Elena, che tra le altre cose è la designer di Fonetica (alcuni di voi l'hanno conosciuta al By Hand di Torino...io la conosco da un bel po').
L'altra è la super Paola di Le Chou Chou Bijoux...e in questo caso credo che molti voi la conoscano da parecchio tempo.
Si da il caso che Elena abbia due Amici (e anche qui la maiuscola non è a vanvera).
Uno è Enrico, eclettico e vulcanico designer, che con passione, testa e mani crea complementi d'arredo evocativi e unici.
L'altra è Aba, stilista ma, in questo caso, fotografa: anche lei munita di passione, testa e occhi, da vita a immagini suggestive e variegate.

I 5 individui sopra elencati si incontrano con già in testa un'idea frullante: fare gruppo.

E così poco alla volta nasce ARTI.SANI - creativi in movimento -.

Un collettivo, un network...un gruppo di passionali e appassionati creativi, che credono fortemente nella condivisione degli obiettivi.

Il primo: promuovere il proprio lavoro attraverso la creazione di eventi ad hoc, all'interno di spazi ospitanti fortemente caratterizzati. 

In questo senso la splendida boutique di Matta e Goldoni, in via delle Moline 1/c a Bologna, all'interno del bellissimo Palazzo Bentivoglio è la cornice ideale. Non solo per l'ambiente incredibile e suggestivo, ma anche per la presenza di Betta e Luisa, proprietarie del negozio, che da sempre dimostrano una rara e preziosa apertura mentale verso il design, l'arte e l'handmade di qualità. 

Questo sabato 13 novembre alle ore 18.00 si apre il progetto ARTI.SANI con una serata all'insegna del design al naturale: complementi d'arredo all'insegna del motto "arredare fuori dal gruppo" dove legno e materiali naturali la fanno da padroni, abbinati a gioielli evocativi e ricolmi di storia: Fonetica Jewelry infatti recupera piccoli pezzi d'epoca originali, facendoli rivivere all'interno di suggestivi gioielli dal carattere moderno e super chic.

Il tutto corredato dagli eterei scatti di Aba Repossi.

Naturalmente, pero', già da domani, saranno presenti anche i gioielli e gli accessori Le Chou Chou Bijoux e Giulia Boccafogli che pero' hanno preparato per voi altri due eventi serali (il calendario completo lo poetete trovare sul sito artisani.blogspot.com e sulla pagina facebook) in collaborazione con altri eclettici designer, invitati dal gruppo a partecipare con le loro ARTI.

Le ARTI di queste persone pero' le potrete trovare sempre, tutti i giorni fino al 24 dicembre presso Matta e Goldoni, dalle 16.00 alle 19.30.

Veniteci a trovare.

Sapete perchè?

 Perchè la cosa bella di ARTI.SANI è questa:

Nessuna ipocrisia.

Gli ARTI.SANI si stimano davvero, si piacciono sul serio, hanno voglia di far conoscere il loro lavoro senza strane promesse.

Gli ARTI.SANI sono "creativi" che vogliono imporre la loro passione nel giusto contesto e quando la creatività è proposta da chi di questa passione fa la propria vita, non possono esistere filtri.

Venite e valutate con i vostri occhi.

Appassionatevi...oppure no...l'importante è che poi ci diciate la vostra.
Venite, divertitevi, riempitevi gli occhi delle belle cose che vedrete ma soprattutto fidatevi. 

4 commenti:

ilafabila ha detto...

Giulia..grazie per la segnalazione e per la passione che traspare da ogni parola.
Purtroppo in questo periodo, anche Bologna è troppo lontana.
Non potrò esserci e mi dispiace, ma spero prima o poi di potervi vedere di persona...e appassionarmi! Off course! :D

EMANUELA PARADISO ha detto...

E brava Giulia!!!

Marzia ha detto...

GRANDI!!!

Anonimo ha detto...

spero di riuscire a fare un salto!!! bello, bello... chiara martinodesign.it